Canezza, terra di ciclisti

Canezza ha sempre coltivato la passione del ciclismo. Del paese è Marcello Osler, che è stato professionista per diversi anni e che ha vinto anche una memorabile tappa in un Giro d’Italia e che ha disputato le grandi classiche e il Tour. Così come Eugenio Piva, grande talento che ha vestito la maglia di campione italiano allievi; e come diversi altri che si sono distinti con affermazioni di prestigio e buoni risultati.

In un clima di grande tensione sportiva e di condivisione nacque, quasi obbligatoriamente, anche una società ciclistica, il G.S. Canezza, dapprima organizzando gare, alcune delle quali diventate delle classiche nel calendario trentino, e poi anche presentando propri corridori di diverse categorie nelle corse che si disputavano in regione e nel resto d’Italia.


Il G.S. Canezza divenne ben presto una delle società ciclistiche più importanti e specie negli anni Settanta e ottanta ebbe un ruolo da protagonista nel panorama del ciclismo trentino. Con presidente e guida Lino Paoli, il team che vestiva le maglie bianche e azzurre riuscì a cogliere numerosi e importanti traguardi con i propri atleti: ricordiamo per tutti la vittoria di Paolo Alverà nel campionato italiano esordienti, ma anche parecchie altre soddisfazioni colte dai molti giovani che portavano la maglia del G.S. Canezza.

Con direttore sportivo il giornalista Adriano Morelli, coadiuvato da Paolo Stefani e Paolo Carlin, il G.S. acquistò
prestigio e credito tanto che la federazione nazionale assegnò a Canezza nel 1981 l’organizzazione del campionato italiano allievi.

Ora la società ciclistica che ha fatto conoscere Canezza in tutta Italia non c’è più, ma rimane nel ricordo suscitando nostalgia e orgoglio di paese.

Caro Amico, basta firmare nel riquadro riservato al sostegno delle Associazioni Culturali della dichiarazione dei redditi o del 730 e indicare il codice fiscale dell’associazione canezza.it

Cara amica, caro amico!Come certamente sai, la Corale “CANEZZA", è una Associazione Culturale, aperta a tutti coloro che sonointeressati alla realizzazione delle finalità...

L’invito rivolto a tutte le Famiglie, è per ritrovarci presso la SALA della corale “CANEZZA”- Via 4 novembre 28 – GIOVEDÌ 19 aprile 2018, alle ore 20,30.

Nel 1999 diverse Famiglie di Portolo e Canezza hanno dato la propria adesione a far parte del gruppo “Famiglie Insieme

Del paese è Marcello Osler, che è stato professionista per diversi anni e che ha vinto anche una memorabile tappa in un Giro d’Italia

È stato dato spazio nelle varie manifestazioni alla partecipazione in una dimensione di vita comunitaria

Canezza - Portolo, 603 metri sul mare, è la “porta” della Valle dei Mocheni

Unico al mondo, nel parco pubblico lungo la Fersina, a Canezza c’è il Museo del paracarro.

Canezza.it Associazione e famiglie in rete - Canezza di Pergine Valsugana (TN) - P.Iva 02180180222
Facebook
Informativa sulla privacy - Area webmaster - Sito realizzato da webtonic.it
 
×

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, necessari per la fruizione del servizio.

Leggi l'informativa